Oktoberfest 2019: L’evento più conosciuto al mondo per la qualità della birra

E’ quasi tutto pronto per la 186 esima edizione dell’ Oktoberfest 2019: un’ antica tradizione storica, che raccoglie gli appassionati della birra da tutto il mondo e va avanti dal lontano 1810.

Il numero di visitatori che ogni anno raggiunge il parco di Theresienwiese a Monaco di Baviera si aggira intorno ai sei milioni di persone, ma è destinato a crescere, di volta in volta, popolando uno dei luoghi più belli della Germania con volti sempre nuovi, oltre ai più fedeli, rappresentativi delle diverse nazionalità del mondo.

Nata come celebrazione della birra nel mese di Ottobre, il cui richiamo è palesemente visibile anche nel nome, l’Oktoberfest in realtà ha anticipato la sua comparsa al mese di Settembre. Questa scelta è legata alle giornate settembrine più tiepide e lunghe, decisamente più favorevoli alla degustazione della birra migliore e alle passeggiate lungo i parchi di Monaco.

Oktoberfest 2019 Monaco la festa per eccellenza: per chi ama degustare la birra artigianale migliore

Non v’è dubbio che Oktoberfest sia sinonimo di qualità! Gli amanti della birra sanno che ogni anno si celebra l’opportunità di degustare il frutto delle spillature artigianali top. Sono sei i mastri birrai che da 2 secoli si contendono la scena nei tendoni della birra di Monaco di Baviera, esattamente quelli che rispondono ai rigorosi requisiti del Decreto di Purezzaemanato da Guglielmo IV nel 1516.

Il birraiolo esperto sa che per birra artigianale s’intende quella bevanda prodotta da piccoli birrifici indipendenti e che non viene sottoposta a nessun processo di pastorizzazione o microfiltrazione. Questo restituisce un gusto pieno e unico, lontano dalle birre industriali da supermercato.

<li>Goller Kellerbier, ad esempio, è la tedesca bianca bionda corposa e non filtrata. Proveniente dalla cantina, ha un aroma marcatamente floreale e una ricca componente di vitamine.</li>
Riegele Ator 20 è un’altra prelibatezza da malto scuro di nazionalità tedesca. E’ aromatizzata al sapore di caramello e fa parte di una selezione Speciale. Ha una gradazione alcolica del 7.5% che la rende perfetta nel suo gusto corposo.</li>
Camba Bavaria Imperial Stout Oak è la chicca per i veri intenditori della birra. Viene invecchiata a lungo in botti di cognac e ha 10 gradi alcolici. Le sue note di gusto rimandano immediatamente al cioccolato amaro e al cognac. Morbida e profumata, è particolarmente indicata per accompagnare i dolci.</li>

<li>Bernhauds Bock del piccolo birrificio bavarese Schnitzlbaumer è un’altra tedesca dal sapore molto deciso. Leggermente amarognola nel sapore risulta molto apprezzata per accompagnare piatti di carne. La sua gradazione alcolica è media, 6.2 gradi.</li>
<li>Oppure, per chi preferisce le birre scure leggere, c’è la Schlenkerla Affumicata Marzen. Viene prodotta solo con acqua, malto, d’orzo e luppolo, secondo i dettami storici dell’Editto sulla Purezza. Il malto verde utilizzato per questa birra viene facco seccare lentamente a fuoco. Questo processo le conferisce un sapore inconfondibile!

La varietà delle birre artigianali è molto ricca di ricette originali, riflesso delle antiche tradizioni popolari dalle quali prende vita, per questo riesce ad accontentare chiunque ed aumenta di anno in anno i fedeli bevitori.

Oktoberfest 2019 biglietti, programma e date della birra celebration più famosa

La tradizione popolare più famosa al mondo per l’esaltazione della birra non si smentisce mai. E anche quest’anno, come ogni edizione, ci saranno a disposizione ben 15 giorni per trovare il tempo di andare a degustare le birre artigianali più pregiate.

Ecco le date da tenere a mente: da Sabato 21 Settembre a Domenica 6 Ottobre. Le uniche spese da sostenere saranno legate alle proprie consumazioni perchè non è previsto alcun biglietto, l’ingresso è gratuito; vi ricordiamo che il pagamento richiesto per le consumazioni è in contanti ma è possibile trovare numerosi ATM all’interno del Theresienwiese.

Il programma dei momenti più salienti:

Sabato 21 Settembre 2019

<li>Ore 9:00 si dà il via alla cerimonia d’apertura con la sfilata dei carri dei proprietari dei birrifici partecipanti.</li>
<li>Ore 12:00 arriva il saluto del Sindaco e la spillatura del suo primo boccale gridando la celebre frase: “O’ zapft’is!” che tradotto in italiano significa: “Si spilla!”. Il primo cittadino in onore dell’occasione stappa la prima botte del capannone di Schottenhamel con un colpo di martello. Questo gesto darà ufficialmente il via alla degustazione!</li>

Domenica 22 Settembre 2019

Si svolgerà la seconda sfilata dei carri dei birrifici nel centro cittadino.

Sabato 29 Settembre 2019

Si terrà il super concerto che vedrà esibire oltre 400 musicisti di ogni singolo capannone, rappresentanti le celebri band del posto, sulle note delle canzoni più famose del panorama musicale. Il concerto inizierà alle 11:00 e si svolgerà sulla scalinata che costeggia la statua della Baviera.

Domenica 6 Ottobre 2019

Ci sarà il grande saluto finale davanti alla statua della Baviera.

Divertimento e qualità della birra per l’Oktoberfest 2019: bancarelle, giostre e attrazioni come l’Hofphotograph

Per assaggiare le birre artigianali migliori al mondo basterà prendere parte all’evento monegasco; i tendoni saranno aperti tutti i giorni della celebrazione, dalla mattina a sera inoltrata. Come ogni anno, a far compagnia ai turisti birraioli di tutto il mondo ci saranno anche le giostre e le bancarelle, accessibili anch’essi in tutti i giorni della settimana ad orari più o meno continuativi.

Tra le attrazioni più caratteristiche che saranno presenti quest’anno tornerà l’Hofphotograph: ci si potrà vestire con abiti medievali tipici del posto e farsi immortalarericordando le epoche lontante in cui la tradizione birraia era più viva che mai!

Tenetevi aggiornati con le news provenienti dal mondo della birra!