Birra e solidarietà: Elav e Slow Food insieme per aiutare i terremotati

 Birra e solidarietà per i terremotati: Birrificio Elav e Slow Food Italia al monastero di Astino, a Bergamo, insieme per aiutare il Reatino colpito dal terremoto

Quando la solidarietà nei confronti dei terremotati passa anche… per una birra. Anche Slow Food Italia è scesa in prima linea per tendere una mano al Reatino recentemente colpito dal sisma. Ieri sera, a Bergamo, nella prestigiosa cornice del ristrutturato monastero di Astino, si è tenuta una cena di raccolta fondi, presente il vicepresidente nazionale Lorenzo Berlendis. Una degustazione a base di birra artigianale (le birre – Punks do it bitter, Indie ale e Dark metal – sono state messe a disposizione dal Birrificio Indipendente Elav di Comun Nuovo) e pizza gourmet (con le particolari ricette di Marco e Giulia del Rise live bistrot, altro tempio brassicolo con sede a Vimercate).

Written By

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *